Moda

Tutte le novità più importanti del mondo fashion nel 2019

mondo fashion nel 2019

Il 2019 volge al termine e prima di passare al nuovo anno ripercorriamo insieme tutte le notizie del mondo fashion che hanno caratterizzato gli ultimi 12 mesi. C’è stato l’addio a Karl Lagerfeld scomparso a febbraio ma anche il fatto che tante case di moda hanno abbandonato l’uso della pelliccia per abbracciare uno stile più sostenibile.

  • A febbraio il mondo della moda si ferma: a 85 anni (e dopo qualche mese di silenzi sospetti) muore Karl Lagerfeld.
  • Calvin Klein salta le sfilate dopo il divorzio da Raf Simons, mette in stndby tutto e licenzia 100 persone tra New York e Milano. A breve tornerà con una collezione di jeans per donna.
  • Tom Ford continua a macinare successi e nel marzo del 2019 viene nominato presidente del CFDA.
  • Lo scorso aprile Ashley e Mary-Kate Olsen hanno firmato con Kohl per rilanciare il loro marchio “Elizabeth & James”. Kohl sarà il rivenditore esclusivo per l’etichetta di moda.
  • A maggio Rihanna lancia Fenty Fashion Label in collaborazione con il colosso LVMH. Un traguardo incredibile che consolida la cantante nell’olimpo del mondo fashion. Pensate che è la seconda volta nella storia che LVMH lancia da zero un marchio di moda, prima di Rihanna era stato fatto solo con Christian Lacroix nel 1987.
  • Dopo 16 anni arriva il divorzio in casa Marchesa, nel giugno del 2019 Keren Craig abbandona Georgina Chapman e il loro marchio di moda. La tempesta che ha investito Harvey Weinstein, l’ex marito di Georgina Chapman, ha avuto ripercussioni anche su Marchesa. Molte attrici (Felicity Huffman, Renée Zellweger e Kerry Washington) hanno dichiarato che Weinstein le obbligava ha indossare i vestiti Marchesa sul tappeto rosso. Da qualche tempo varie attrici hanno ridato fiducia al brand, ma evidentemente qualcosa di è rotto tra le due fondatrici.
  • Stella McCartney è entrata nella famiglia LVMH lo scorso luglio, portando un po’ del suo spirito eco friendly alla multinazionale francese.
  • Barneys New York dichiara fallimento, per la 11° volta!
  • Forever 21, l’amatissimo rivenditore di fast-fashion, ha presentato istanza di fallimento. Risorgerà nel 2020?
  • Gigi Hadid si improvvisa bodyguard e durante la sfilata Chanel primavera estate 2020 ha accompagnato fuori una comica e disturbatrice che aveva invaso la passerella.
  • Zac Posen getta la spugna e a novembre chiude il suo marchio dopo 18 anni. Speriamo di rivederlo presto in pista.
  • A novembre LVMH annuncia di aver comprato Tiffany & Co.
  • A dicembre muore il celebre stilista Emanuel Ungaro, era malato da tempo e aveva 86 anni.
  • Manolo Blahnik chiude il negozio di New York tanto amato da Carrie Bradshaw, ma compra un calzaturificio in Italia.

Tutte le novità più importanti del mondo fashion nel 2019 pubblicato su Fashionblog.it 27 dicembre 2019 13:05.

Source

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *