Moda

Stella Tennant, addio alla modella scozzese musa di tanti stilisti

Il mondo della moda saluta Stella Tennant, la modella scozzese diventata famosa negli anni Novanta e che è stata una delle muse di Karl Lagerfeld. Stella Tennant aveva da poco compiuto 50 anni, aveva quattro figli e tanto lavoro. Negli ultimi anni si è dedicata alla moda sostenibile e ha portato la sua esperienza in un campo nuovo e in crescita.

Non si sa nulla del suo decesso, apparentemente non ci sono motivi, non aveva nessuna malattia e pare stesse bene. Un portavoce della polizia scozzese citato, dalla Bbc, ha spiegato che al momento non c’è “alcuna circostanza sospetta”.

Lo scorso agosto, dopo 21 anni di matrimonio, Stella Tennant si era separata dal marito, il fotografo francese David Lasnet. Insieme avevano avuto quattro figli: Marcel (1998), Cecily (2001), Jasmine (2003) ed Iris (2005).

La notizia della morte di Stella Tennant è stata data dalla famiglia:

“È con grande tristezza che annunciamo la morte improvvisa di Stella Tennant. Era una donna meravigliosa e un’ispirazione per tutti noi”.

Poche parole a cui hanno aggiunto che chiedono il rispetto della privacy, ci sono quattro ragazzi che sono rimasti all’improvviso senza la mamma ed è giusto avere un po’ di riguardo.

Stella Tennant: vita da top model

La carriera di Stella Tennant è iniziata negli anni Novanta, ha sfilato per i più grandi stilisti internazionali come Versace, Alexander McQueen, Chanel, Calvin Klein, Jean Paul Gautier e Burberry. È stata la protagonista di tantissime campagne pubblicitarie e di varie copertine di Vogue e Harper’s Bazaar.

Stella Tennant è stata la musa di Karl Lagerfel, lui adorava il suo stile androgino, l’eleganza e il portamento che la rendevano simile a Coco Chanel.

Donatella Versace l’ha salutata con queste parole:

“Stella, non riesco a credere che non ci sei piu. Ci hai lasciato troppo presto. E’ stata per molti anni la musa di Gianni”.

Stella McCartney ha invece scritto: “Che triste, orribile fine di questo anno shock”.

Un pensiero anche da parte di Victoria Beckham:

“Sono molto triste per le notizie sulla morte di Stella Tennant. Era un talento incredibile e qualcuno per cui avevo così tanta ammirazione e rispetto. Questa foto è la sua apertura del mio primo spettacolo alla London Fashion Week nel 2018, per celebrare il mio decimo anniversario. È stato un enorme privilegio averla lì e significava così tanto per me, amavo tutto di lei. I miei pensieri sono con la sua famiglia”.

Jeremy Scott, lo stilista americano di Moschino, ha raccontato di quando la vide la prima volta, quando lui era ancora uno studente.

“Mi innamorai. Alta, elegante, raffinata come una gazzella ma anche punk. Fui troppo timido per avvicinarla quella volta. Molti anni dopo pero’ ebbi la fortuna di averla per la mia prima campagna di Moschino scattata da Steve Meisel. Le raccontai la storia. Si diverti”.

Source

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *