Moda

Pronovias regalerà abiti da sposa alle operatrici sanitarie che lottano contro il coronavirus

Lo specialista spagnolo del bridalwear Pronovias ha pensato a un progetto originale e solidale per dare il suo contributo contro la crisi del coronavirus: regalerà abiti da sposa alle donne che oggi lottano in prima linea contro la pandemia.

The Heroes Collection – Pronovias Group

La società ha lanciato il programma in Cina a inizio anno, con l’obiettivo di sostenere e incoraggiare le operatrici sanitarie del Paese asiatico, duramente colpito dalla crisi. Giovedì 19 marzo il brand di Barcellona ha annunciato che il progetto sarà esteso ad altri mercati in difficoltà per l’epidemia.
 
Tutte coloro che lavorano nel settore ospedaliero (medici, infermiere, ma anche personale di sicurezza o della ristorazione…) saranno ricompensate con un abito da sposa per le loro nozze, una volta passata la crisi. Obiettivo del progetto? “Celebrare lo straordinario altruismo messo in campo nella lotta contro questa pandemia globale”.

Il Direttore Artistico di Pronovias Group, Alessandra Rinaudo, ha selezionato una serie di abiti per creare “The Heroes Collection”. “È per me un onore mostrare il mio impegno e accrescere la consapevolezza nei confronti di queste donne che stanno facendo tutto il possibile per superare la pandemia. L’amore vince su tutto”.
 
Da parte sua, il CEO di Pronovias Amandine Ohayon ha dichiarato che tutto il gruppo ringrazia queste “eroine” del settore sanitario di tutto il mondo per il loro lavoro. “Donare i nostri abiti da sposa a delle donne meravigliose è il minimo che possiamo fare”, aggiunge.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Source

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *