Moda

Mango avvia la produzione di mascherine protettive fashion riutilizzabili

Il marchio Mango avvia la produzione di mascherine fashion protettive e di due gel igienizzanti mani

Il Coronavirus Covid-19 non ha solo rivoluzionato il nostro modo di vivere, ma anche quello di vestirci, inserendo le mascherine protettive nella lista degli accessori a cui non possiamo rinunciare. Il motivo è la salute, ma c’è chi ha colto l’occasione per alleggerire la situazione, donando a questo dispositivo un tocco di stile e rendendolo un complemento moda a tutti gli effetti.

In questo periodo di isolamento e fase 2 le mascherine protettive sono diventate fashion, infatti molti brand del settore tessile hanno avviato produzioni apposite per venire incontro alle esigenze del mercato. E fra queste non possiamo non citare Mango, che ha suddiviso la sua collezione, proponendo modelli specifici per donna, uomo e bambino.

Le mascherine fashion protettive del marchio, per materiali, design e confezionamento, soddisfano lo standard UNE 0065:2020, la normativa del Ministero della Salute iberico su questi dispositivi igienici. In particolare i modelli Mango garantiscono un filtraggio superiore al 90%, con una permeabilità inferiore al 60% e la garanzia di resistenza fino a 10 lavaggi.

Tutti i modelli sono in poliestere, con taglia uguale per donna e uomo, mentre per la linea kids sono previste tre diverse misure. La scelta sulle fantasie è notevole e infatti le stampe vanno dal classico animalier al fiorato per lei, fino al total black o al camouflage per lui, senza dimenticare le colorate opzioni per i bambini.

Oltre a questo sul sito ufficiale Mango, dove le mascherine protettive fashion saranno presto tutte disponibili ad un prezzo che varia dagli 8 ai 10 euro, spiccano anche due igienizzanti mani. Si tratta di soluzioni idroalcoliche profumate dalle note legnose o agrumate, che possono essere portate in borsetta per ogni evenienza.

Source

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *