Bellezza,  Moda

La palette illuminante per un make-up speciale

beauty&budget

In polvere, crema o stick, l’illuminante (o highlighter) serve, in una parola sola, a evidenziare, rendendo il make-up speciale, magari per una sera di festa. Tre prodotti per tre fasce di prezzo

di Annalisa Betti

default onloading pic

2′ di lettura

Cos’è. In polvere, crema o stick, l’illuminante (o highlighter) serve, in una parola sola, a evidenziare. In due parole, è il contrario del correttore (che invece è formulato proprio per coprire, nascondere). Non è un trucco proprio indispensabile, certo, ma è fantastico se applicato in piccola quantità all’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare come ombretto, appena sopra la fossetta centrale del labbro superiore (il Cupid’s bow, come lo chiamano i truccatori professionisti) per rendere la bocca più sensuale, sulle spalle con un abito scollato in una sera di festa, nell’incavo del seno.

A Capodanno, è tutto ciò che vi serve per trasformare il vostro make-up abituale in un look da sera e per cancellare i segni della stanchezza: non è necessario studiare chissà quali effetti speciali, soprattutto se avete poco tempo o addirittura dovete andare a una festa direttamente dall’ufficio, anche perché trova spazio in qualsiasi borsa, anche piccola.

L’illuminante può essere di una sola tonalità, ma nel nostro caso ho scelto la formula ‘palette’ per creare diversi look a seconda dell’intensità che volete. A proposito: è importante non confondere il concetto di luminosità con quello di scintillìo. Il risultato, per essere elegante e contemporaneo, è di un leggero effetto di radiosità quasi impercettibile. Per questo motivo, l’illuminante va applicato come tocco finale del make-up, a piccole dosi, con mano leggera, usando semplicemente i polpastrelli, un pennello oppure gli applicatori nelle confezioni.

Tre prodotti per tre fasce di prezzo
Love You So Mochi di Nyx è un trio di polveri compatte molto luminose in due versioni cromatiche: Lit Life con toni caldi, adatti a pelli scure o dal sottotono dorato, e Glam Arcade, per pelli chiare o dal sottotono freddo. Ne basta un tocco per un ‘effetto wow’ (euro 19,90 online su nyxcosmetics.it).

Glow Face Palette di Dior Backstage è un quartetto che stimola la creatività: In due armonie cromatiche, Glitz e Universal Neutral, contiene due illuminanti, un blush e un bronzer, in tonalità apparentemente neutre da intensificare fino a ottenere l’effetto desiderato. Le formule ricche di pigmenti assicurano un effetto seconda pelle e una tenuta a lunga durata (46 euro, in profumeria).

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *