Bellezza,  Moda

Calè, la profumeria artistica sposa l’arte ceramica

eventi

In occasione della Milano Re-Design City, dal 28 settembre al 10 ottobre 2020, nei negozi dell’azienda “Gli Essenziali”, un’esposizione delle opere dei ceramisti Andrea Salvatori e POL

di Marika Gervasio

default onloading pic

In occasione della Milano Re-Design City, dal 28 settembre al 10 ottobre 2020, nei negozi dell’azienda “Gli Essenziali”, un’esposizione delle opere dei ceramisti Andrea Salvatori e POL

3′ di lettura

La profumeria artistica di Calè incontra l’arte ceramica: in occasione della Milano Re-Design City, dal 28 settembre al 10 ottobre 2020 nei suoi negozi si svolegerà “Gli Essenziali”, un’esposizione delle opere dei ceramisti Andrea Salvatori e POL che abiteranno gli spazi milanesi di Pérfume by Calé, Creed Boutique Milano e Boutique Histoires de Parfums, venendo incluse in un percorso di approfondimento olfattivo.

La curatrice Irene Biolchini ha pensato per Calé “Gli Essenziali” per mettere in contatto «la componente alchemica del mondo dei profumi, in cui la materia assume nuova vita nella fragranza, con la prassi ceramica: un mondo in cui polveri e terra si trasformano attraverso la manualità degli artisti in opera ed esperienza» spiega. E aggiunge: «Le opere esposte mettono in scena una rivisitazione della tradizione con elementi di fusione e innovazione ottenuta con la sperimentazione e il lavoro quotidiano in studio».

Partendo dalla terra, gli artisti ottengono le proprie forme lavorando su stampi classici, rimaneggiati e rimontati per creare un effetto finale dal sapore straniante: un gusto classico si apre a inaspettati elementi del contemporaneo. Allo stesso modo i maestri profumieri creano odori, combinando le innumerevoli materie prime vegetali, minerali e animali a disposizione del loro genio per giungere a modellare la forma olfattiva immaginata.

«Scopo dell’arte – dice Silvio Levi, ceo di Calè – non è tanto riprodurre la realtà, quanto reinterpretarla rendendola immaginifica. Questa alterazione della realtà stessa la si osserva continuamente nel mestiere dei maestri profumieri e si riscontra nondimeno nel lavoro di Andrea Salvatori e POL che recuperano oggetti percepiti come appartenenti alla tradizione e vi aggiungono il loro intervento artistico che li rende inusuali».

Terra, polveri e talchi sono elementi primigeni da cui il ceramista trae l’opera che plasma con le sue mani. Note talcate, muschiate e minerali sono affini a questi elementi e per accompagnare il visitatore delle tre mostre è stato ideato un itinerario tramite una galleria di fragranze appositamente selezionate fra quelle presenti nei tre negozi. A questo itinerario si aggiunge un’experience in Pérfume by Calé che permetterà di entrare in contatto con l’argilla anche con alcuni prodotti che la contengono.

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *